Navigazione veloce

Galleria dei lavori

ANNO SCOLASTICO 2018-2019

ESPERIENZE DIDATTICHE

Pubblichiamo, con una galleria di foto, le esperienze didattiche, degli alunni delle classi 1 A Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale e 2A – 2B -3A – 3B dell’indirizzo Socio-Sanitario, svolte durante le ore di Metodologie Operative con la guida della prof.ssa Di Leo Maria.

REPORT DELLA PROF.SSA DI LEO MARIA 

GALLERIA DELLE FOTO

ANGELI E GROTTE 

LIBRO TATTILE

_____________°__________

ANNO SCOLASTICO 2016-2017

 

PERCORSI DI ACCOGLIENZA: ESPERIENZA FORMATIVA PER ALUNNI DELL’IPSS “I. MORRA” E DELL’IPSIA “L. DA VINCI”, IN COLLABORAZIONE CON APS GIALLO SASSI DI MATERA

Pubblichiamo con piacere il “Percorso di accoglienza” dove il Territorio si fa scuola. Un ritorno alle origini della civiltà occidentale;  un’esperienza che ha coinvolto diverse classi dell’IPSS  “I. Morra” e dell’IPSIA “L. da Vinci”, in collaborazione con APS Giallo Sassi,  in cui gli alunni sono diventati docenti dei loro stessi compagni utilizzando la tecnica più efficace per l’apprendimento: il gioco. Non un gioco di fantasia ma un gioco che è passato  attraverso la vita di coloro che centinaia di anni prima hanno calpestato gli stessi ciottoli, salito e sceso le stesse scale di pietra, abitato le stesse case e manieri che oggi possiamo visitare nello splendido paesaggio dei Sassi di Matera.

PRESENTAZIONE  DEL  PERCORSO  FORMATIVO

____________________________°________________________________________

“Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole” – 29 ottobre  2016.

In aula tre lettori d’eccezione di città che legge: Antonella Ciervo, Francesco Calia e Carlo Abbatino. Il canto di Guccini, Don Chisciotte adombrato dalla musicalità di una voce materana che ha portato un pezzo della sua vita.

Rosaria Scaraia – I. I. S. “Isabella Morra” (Matera)

Sabato 29 ottobre 2016 io e la mia classe abbiamo affrontato un’esperienza nuova e gratificante. In occasione di “Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole” abbiamo presentato “Il canto della libertà”, con lettura ad alta voce, con l’associazione “Cittàchelegge” dando voce e anima a Don Chisciotte.

Come tema la follia, con il canto di Guccini abbiamo introdotto vari poeti avvalendoci di un sonetto, che accompagnava la nostra lettura. E ancora, Gibran e il Folle; Pessoa e il violinista pazzo e Verlaine il clown.

Un altro momento importante che è stato trattato è quello della legge 180 di Franco Basaglia, una legge spesso dimenticata o poco applicata sul territorio. Molti folli hanno solo bisogno di essere visti. In fondo, tutti noi nasciamo pazzi; qualcuno ci resta.

Grazie al signor Abbatino, che leggendo un sonetto di Don Chisciotte con il nostro dialetto ci ha trasmesso la sua passione per le origini, regalandoci pezzi di vita, facendoci capire il valore del tempo, a cui spesso non si da importanza.

Partner del progetto: Associazione “Città che legge”.

Il sito web dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Isabella Morra”: www.iismorra.gov.it.

GUARDA IL FILMATO

 

________________________________________°_________________

Progetto “ L’attivismo scolastico fa notizia”

Pubblichiamo con piacere e con soddisfazione il primo numero dello”SPIRIAGLIO”, il  giornalino dell’Istituto “Morra  – Da Vinci”  di Matera,  realizzato da un gruppo di alunni, diventati redattori (Donatello Chiarolla, Giorgia Di Cuia, Domenico Colucci, Chiara Frigiola, Sghir Lamyaa, Tina Lacerra, Michele Lupoli, Ana Phkhakadze, Valeria Rizzi, Carmen Romano, Vincenzo Rubino, Francesco Salinari, Emanuele Surdo)  che,  con entusiasmo e determinazione, hanno voluto acquisire competenze sia per  l’utilizzo  di software  specifici per la realizzazione di giornali, sia  per applicare  tecniche di ricerca,   elaborazione e pubblicazione della documentazione raccolta.  Tutta la redazione è stata brillantemente coordinata dalla prof.ssa Surdo e da un gruppo di altri docenti (Direttore responsabile: Massimo Lepore; Caporedattori Domenico Fiore, Mariangela Lisanti, Rocco Martino)  i quali,   a vario titolo,  hanno guidato i ragazzi in questa bellissima esperienza. Infine un ringraziamento al Dirigente Scolastico, prof.ssa Rosaria Cancelliere che ha creduto nelle finalità dell’idea progettuale e nella sua forte valenza educativa e formativa.

LO SPIRAGLIO  pagg. 1 – 7

LO SPIRAGLIO pagg. 8 – 15

LO SPIRAGLIO pagg. 16 – 22

 

______________________________________________°_____________________

21 MARZO 2016 – XXI GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE, promossa dalla Associazione LIBERA, con l’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica, sostenuta nelle scuole di ogni ordine e grado dal MIUR.

Cerimonia di commemorazione e riflessione, in ambito di Cittadinanza e Costituzione ed Educazione alla Legalità, che ha visto il coinvolgimento di tutte le classi dell’IPSIA “Leonardo da Vinci”, a partire dalle ore 11:00.

REPORT DELLA GIORNATA

GUARDA LE FOTO

____________________________________°__________________

Pubblichiamo con piacere il link al filmato, caricato su YOUTUBE e realizzato dagli alunni della classe V sez. A settore Industria, relativo al Cineforum sul film ‘QUASI AMICI: INTOUCHABLES’

Attività coordinata e condotta dalla prof.ssa Dell’Acqua Agnese.

Link al cineforum

Matera 2 marzo 2016

__________________°______________________________

Pubblichiamo con piacere il link al filmato, caricato su YOUTUBE e realizzato dagli alunni della classe V sez. A settore Industria, relativo al Cineforum sul film “La ricerca della felicità” dal titolo:

Interviste im…possibili: cineforum sul film ‘la ricerca della felicita’

Attività coordinata e condotta dalla prof.ssa Dell’Acqua Agnese.

Ecco il Link: cineforum sul film “La ricerca della felicità” – Classe V A Industria